Le 8 montagne di Paolo Cognetti

Non sarà questa la prima recensione entusiasta scritta per “Le Otto Montagne” di Paolo Cognetti che pubblicato da Einaudi nel 2017 ha vinto il premio Strega nel 2018 dopo esser stato acclamato dalla critica nazionale e internazionale. Il motivo per cui vale la pena scegliere questo titolo fra i milioni sugli scaffali tuttavia non è questo. Le Otto montagne è un libro diverso dagli altri, racconta di una vera amicizia, la più autentica che esista, quella maschile. L’altra relazione fondamentale narrata nel romanzo è quella tra un padre e un figlio, tra tanti non detti e incomprensioni mai risolte e l’amore per la montagna che li accomuna, una passione che cresce e muta negli anni.

“Silenzio, tempo e misura”. Valli, cime che nulla hanno a che fare con turismo, degustazioni nei rifugi o skipass e scuole sci. Nessuna attrezzatura tecnica, nessuna guida. Un modo di vivere la vita che fin dall’infanzia entra nelle vene di Pietro. Un amore che non comprenderà davvero fino alla maturità.

Pietro come il padre non ama la neve, ha paura delle valanghe e questa fobia lo tormenterà sempre, ma ci consegna un aspetto della montagna che non va dimenticato. L’autore con il suo libro ci insegna a rispettare una natura che non può e non deve essere domata.

Ciò che lo rende un libro di successo è la sapiente abilità di Cognetti di porre all’interno della prosa stralci di frasi sul senso della vita, in giusta dose e nei giusti passaggi. Ed è questo a renderlo così accessibile, così “pop”. Allo stesso tempo non si tratta del classico romanzo di formazione, ma pretende di essere un viaggio spirituale, un tributo per chi ama l’alta quota e allo stesso tempo un modo per far scoprire la montagna a chi invece ne sa poco o nulla.

Un pensiero su “Le 8 montagne di Paolo Cognetti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...