Persone normali di Sally Rooney

Dovreste averlo già letto, ma se ancora non lo avete fatto è decisamente arrivato il momento di andare nella vostra libreria di fiducia e acquistare una copia di Persone normali. La verità è che il secondo romanzo di Sally Rooney, edito in Italia da Einaudi, è un testo imperdibile per chi è nato a cavallo degli anni ottanta e novanta. Pochi autori sono in grado di interpretare la realtà di questa generazione senza essere ridondanti o troppo drammatici. La giovane scrittrice, con il suo stile ironico e leggero, scrive di drammi senza drammatizzare ed è anche in grado di raccontare normalissime routine rendendole interessanti. La psicologia dei personaggi è probabilmente ciò che rende unico questo libro che per alcuni critici è paragonabile ad un “Giovane Holden” dei nostri tempi.

Lei, Marianne, si sente sbagliata, inadeguata in modo diversi durante il corso della storia, prima da adolescente, poi da giovane adulta. Connell, invece, è in perenne conflitto con se stesso, fra la persona che era e quella che si sente di esser diventato. In uno dei passaggi più intensi “è tormentato dall’idea di essere due persone diverse, presto dovrà scegliere quale delle due essere a tempo pieno, lasciandosi l’altra alle spalle.” I dialoghi si avvicinano molto alla realtà e lo stile di scrittura è diretto e minimalista, queste caratteristiche lo rendono un testo di facile lettura. I non detti e le incomprensioni sono alla base della relazione tra i due e la molla che li attrae uno verso l’altra cambierà più volte l’equilibrio della loro storia mai scontata e banale.

Da questo libro Bbc ha tratto una serie tv che, al contrario delle aspettative, non risulta deludente per chi abbia già letto il libro. I due attori sono molto bravi ad interpretare i personaggi senza tradire le intenzioni della Rooney e se alla fine del libro sarete tristi come è successo a noi, non vi resta che guardare la serie. Rigorosamente in lingua originale.

4 pensieri su “Persone normali di Sally Rooney

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...